Tufo pubblica il singolo Fuori dall’Harem, fuori per Maionese Project

146

Tufo continua a raccontare il proprio universo sentimentale con Fuori dall’harem, secondo capitolo della nuova pagina del suo progetto artistico, inaugurato dal brano Parlarti stanotte, e che formeranno un concept EP di prossima uscita. Un dialogo muto tra due persone che non riescono a comunicare nel modo giusto e finiscono per allontanarsi dopo che la sofferenza ha prevalso sulla passione.

Una ragazza idealizzata che spinge il cantautore a riflettere su se stesso e sul suo modo di approcciarsi a una relazione, con il procrastinare decisioni che comporta il ferire pur non volendo, con il male interiore che impedisce di prendere di petto la soluzione, con un silenzio piatto che sovrasta tutte le parole non dette. Rispetto alle sue produzioni più recenti, qua Tufo sceglie un vestito musicale con meno sovrastrutture in termini di arrangiamento, con il suo riconoscibile sound urban e contemporaneo che assume i connotati di una ballata delicata.

La notte ancora lo scenario prediletto per questo viaggio emotivo in cui chiedere scusa è un punto di partenza per lavorare sulla gestione dei sentimenti. La libertà si scontra con i compromessi che subentrano quando si tiene davvero a qualcuno e con questa vogliamo intraprendere un percorso insieme e costruire, ma se emerge la sensazione di sentirsi in catene significa che non ci sentiamo sicuri di ciò che proviamo e non riteniamo giusto fare delle rinunce. Con la luna piena a fare da spettatrice al tira e molla di una coppia, all’insonnia a causa dei troppi pensieri, questa ragazza vestita di bianco, colore della purezza, si ritrova da sola a ballare un tango che avrebbe voluto condividere con qualcuno che sarebbe stato in grado di spogliarla delle sue insicurezze.

Ascolta Tufo su Spotify

Segui Tufo su Instagram

Massimiliano Tufo è un cantautore classe 1997, originario di Verbicaro, in provincia di Cosenza. Vive a Roma da sei anni e la musica è diventata col tempo un’ossessione, al punto da metterla in primo piano rispetto agli studi di scienze motorie che sta comunque portando avanti. Ha pubblicato il primo disco nel 2019 dal titolo Le mie insicurezze. Nel 2021 è uscito il nuovo singolo Tutto si illumina a cui ha fatto seguito il brano Seconda mano, rilasciato a inizio 2022. Quando fuori Roma trema, pubblicata ad aprile e Tu non mi lasci andare anticipano diversi live tra la Calabria e la Capitale e contribuiscono a rafforzare l’identità artistica del cantautore che adesso si presenta con un progetto più lineare che ci accompagnerà nei prossimi mesi, di cui Fuori dall’harem è il secondo capitolo dopo Parlarti stanotte, uscita a inizio anno.