Teo Gfo ci presenta l’uscita di “Fiori”

62

Teo Gfo, cosa rappresenta per te l’uscita di “Fiori”?

Ciao a tutti! L’uscita recente di “Fiori” rappresenta per me un messaggio di speranza per chi fa’ parte di questo mondo e per le prossime generazioni. Una sorta di messaggio in bottiglia che contiene un s.o.s per l’umanità…Chi sa chi la troverà ahah. Svela inoltre parte della mia personalità.

Sei soddisfatto di questo tuo secondo singolo? Con che spirito è nato?

Si decisamente! “Fiori” mi corrisponde davvero molto, sono contento che sia venuto cosi fedele a quello che porto dentro. Lo sento davvero mio, mi riempie di gioia e speranza ogni volta che lo ascolto. È in un certo senso collegato direttamente alla mia energia, non so’ come spiegartelo! Come per il resto dell’album questa canzone è nata dopo una grande delusione; però ricordo che quella giornata era piena di sole e sono andato a farmi un giro al parco. Poi l’ispirazione ha bussato ed io le ho aperto.

Quale funzione ha per te la scrittura di una song?

Le canzoni che scrivo devono essere terapeutiche; devono farti sentire meno solo, meno incompreso e meno triste. Se senti una mia canzone e alla fine ti senti un po’ meglio allora mi ritengo soddisfatto.

In un mondo sempre più all’insegna del commerciale, come si può salvare la musica indie?

Guarda io cercherei piuttosto di salvare la musica in generale. La musica è comunicazione, quindi suppongo che per salvarla o preservarla sarebbe opportuno trasmettere qualcosa di costruttivo. Penso che andrebbe rispettata ed usata per qualche causa più grande del proprio egoismo; in quel momento sarà lei ha salvare noi.

Quali sono i benefici e gli svantaggi del web, dei social, nell’attività di un artista?

Beh ti aiutano a mostrare quella parte di te che vuoi far vedere. Credo però sia proprio quello che non puoi far vedere, a dimostrare chi sei realmente. Ma l’algoritmo non funziona cosi. Io mi fiderei più delle energie che le persone trasmettono, non del potere del web. Spero che nel mondo discografico qualcuno la pensi ancora, in parte, cosi.

Hai nuovi progetti in corso?

Si ho una demo intera per un secondo album. Attualmente quattro brani sono già registrati e ho intenzione di partecipare a qualche contest per tentare di ottenere qualche aiuto. Questo nuovo album sarà collegato al primo e di qualità superiore; sia a livello di voce che di contenuto. Ora che La Città del Sole è stata innalzata bisogna splendere!