Tanz Akademie: la band ci racconta il singolo d’esordio “The Vampire”

41

“The Vampire” dei Tanz Akademie è una traccia che esplora le complesse dinamiche di una relazione romantica tumultuosa attraverso la potente metafora del vampiro. La canzone offre una visione sincera e autentica dell’amore, invitando gli ascoltatori a esplorare i lati più oscuri delle relazioni umane. 

Benvenuti, ragazzi! Grazie per aver accettato questa intervista. Cominciamo parlando del vostro ultimo singolo, “The Vampire”. È una canzone che, nonostante il suo ritmo up-tempo e incalzante, affronta un tema piuttosto profondo. Potete raccontarci di cosa parla esattamente il brano?

Il singolo parla di innamoramento e infatuazione, relazioni disfunzionali a metà tra il vissuto e l’immaginato. Parla di attrazione / devozione cieca nei confronti di un’altra persona. Quando il vampiro è in preda alla sete (metafora dell’infatuazione) perde anche se stesso.

Come avete deciso di utilizzare la metafora del vampiro per rappresentare questa situazione?

Siamo affascinati dall’immaginario horror e folkloristico. Determinate figure del folklore sono archetipi umani che riteniamo rappresentino molto bene la nostra vita. In generale il folklore e la mitologia penso che possano parlare tranquillamente anche alla nostra “modernità”. Siamo sempre esseri umani.

Come avete lavorato sul contrasto tra il ritmo allegro della musica e il significato più oscuro del testo?

La verità, forse banale, è che non ci abbiamo lavorato apposta. Quando la musica esce diventa una cosa trascinante e non ci rifletti troppo sopra. Possibile che escano ritmi e melodie incalzanti e simil-spensierate, molto più difficile che escano testi “leggeri”. Da qui il contrasto che, quando ci sembri abbia senso, accogliamo a braccia aperte. Il testo però non è solo cupo di per sé, conserva dentro messaggi di liberazione più che altro psicologica.

Qual è il messaggio principale che sperate che gli ascoltatori ricevano da “The Vampire”?

Quello che ognuno si senta di applicargli. Per noi può essere: Esci fuori a vivere nonostante tutto. 

Parlando dei vostri prossimi impegni, quali sono gli appuntamenti più significativi che i vostri fan dovrebbero segnare sul calendario?

Siamo contentissimi di poter dire che in primavera ed estate suoneremo per la prima volta all’estero, per dettagli forse è ancora prematuro. Per i fan locali di sicuro c’è il nostro release party a Torino, che annunceremo prossimamente!