Soundsick – Epigram (Accannone Records)

312

Soundsick – Epigram (Accannone Records)

https://open.spotify.com/album/1cB0K9YlNfUtmPOhqhCVbX?si=-suONp4gQ3u6rM4tGSVpog

C’è magia, oltre rabbia e violenza ad alto voltaggio (grazie alle chitarre, tra doom, stoner, post grunge e punk), in questo nuovo disco dei Soundsick. Sì, magia… Perché la band passa alla velocità della luce attraverso generi, emozioni, fermandosi all‘improvviso con galleggiamenti psichedelici sempre sorprendenti. Magia è anche saper scrivere 10 brani e tra questi non c’è nemmeno un riempitivo, della serie ok mettiamo anche questo che così arriviamo a un minutaggio giusto per un album. No, Soundsick chissà quanti brani hanno lasciato da parte, scegliendo con cura quelli che ci troviamo qui ad ascoltare e che fanno di questo viaggio sonoro una bellissima esperienza. Solo per chi ama il rock. Vade retro trapper finti gangster, techno heads impasticcati e tutti i media che invece di proporre il nuovo assecondano sempre i soliti noti. Ma va bene così. Teniamoci stretti gruppi come i Soundsick.

 

Silvia Caggianelli