“Sono una persona orribile” è il nuovo singolo de L’Iperuranio

27

Da venerdì 17 maggio 2024 sarà disponibile su tutte le piattaforme di streaming digitale “Sono una persona orribile” (LaPOP), il nuovo singolo de L’Iperuranio.

“Sono una persona orribile” è un brano electro-dance minimale, caratterizzato da strofe asciutte e ritmate e ritornelli vibranti che non mancheranno di far muovere le anche degli ascoltatori. Questo quinto singolo, estratto dal prossimo disco “La Verità è un’altra”, vede il cantautore triestino esprimersi in prima persona, senza mezzi termini. Il testo è un sincero sfogo di chi non ama molte delle cose che piacciono alla stragrande maggioranza dell’umanità. La canzone non risparmia nessuno e prende di mira vari elementi popolari della cultura contemporanea, come gli aperi-cena, l’andare a ballare, e persino Star Wars, Harry Potter e il nazionalismo. Come nei brani precedenti, l’importante è dire le cose come stanno e in questo l’autore espelle con disinvoltura i suoi sassolini più fastidiosi e meno popolari.

Scritta durante il lockdown, questa canzone fa parte di un gruppo di pezzi nati in un periodo di riflessione forzata. È stata una delle più istintive, emersa in pochi minuti. Infatti, il cantautore voleva liberarsi di tutto, tirando fuori quel che veniva senza veicolarlo in nessun modo e senza mai tornare indietro.

La produzione è stata affidata nuovamente ad Alberto Bravin (conosciuto per il suo lavoro con Big Big Train e PFM), il quale, partendo dalla fase di beat making, ha stravolto l’iniziale arrangiamento electro-rock, facendo virare il pezzo verso lidi inediti per L’Iperuranio. Il divertissement testuale sì è così “divertito” anche nella parte musicale, assecondando la già dichiarata intenzione del cantautore di avvicinarsi a dimensioni più elettroniche. Leonardo Caminati, ormai una presenza stabile nel team produttivo iperuranico, ha curato il mixaggio e il mastering del pezzo.

Spiega l’artista a proposito del brano: “Devo ringraziare il produttore Alberto Bravin per due cose. Uno: ha preso le mie richieste con la consueta umiltà e ci ha messo grande impegno per trovare una giusta veste a un pezzo del genere. Due: lo ha fatto pur amando Star Wars e Harry Potter, ahah”.

Presalva ora il brano https://lapop.lnk.to/sonounapersonaorribile

Biografia

Nato a Trieste, Nicola Bertocchi, a.k.a. L’Iperuranio, si avvicina alla musica dopo i vent’anni, cominciando da subito a scrivere canzoni proprie. Dopo una breve militanza in una cover band, si dedica esclusivamente a produrre musica originale, pur non cercando in alcun modo di pubblicarla.

Dall’amicizia col produttore Nicola Ardessi inizia una serie di registrazioni di diversi brani destinati al disco d’esordio. Soltanto molti anni dopo, grazie a video auto-prodotto viene contattato dell’etichetta laPOP che gli propone un contratto discografico. Avvenuta la firma, si dedica alla chiusura del disco, riprendendo il sodalizio col produttore storico.

“Postimpressionismo” esce nel 2019, anticipato dai singoli “(Non)essere” (presentato alla ‘Milano Music Week’), “L’Altalena” e “Dopo la Pubblicità”. Nel 2020 pubblica “Incontri (Dimensioni Parallele)”, quarto singolo del disco, un brano scritto quasi vent’anni prima. Grande attenzione è posta sulla realizzazione dei videoclip, affidati (escluso ‘L’Altalena’, girato dal Border Studio) al videomaker triestino Francesco Chiot. Nel caso di “Dopo la Pubblicità”, L’Iperuranio firma anche la sceneggiatura e, per la prima volta, la co-regia.

Nell’autunno del 2020 esce l’ultimo singolo dell’album, “Madrenatura”, il cui video, girato nuovamente da Francesco Chiot, ottiene ottimi riscontri di critica, ottenendo premi e menzioni in diversi festival, fra cui il Salento International Film Festival e il VIFF.

Dedicandosi alla scrittura di nuovo materiale, nel 2022 inizia un nuovo ciclo di uscite che porterà al secondo disco “La Verità è un’Altra”, ri-firmando con LaPOP.

Il 31 marzo rompe quindi il silenzio col singolo “Fare Domani”. Già nelle prime settimane dall’uscita, il relativo videoclip, ottiene un primo successo, aggiudicandosi una menzione d’onore al Reale Film Festival e raggiungendo la finale dell’Amarcort Film Festival, a Rimini. Nei mesi successivi riprende a lavorare al nuovo disco, grazie alla collaborazione col cantante e polistrumentista Alberto Bravin (PFM, Big Big Train) e l’8 giugno esce il secondo estratto “Ancora un altro po’ “, ballata elettronica che vede per l’ultima volta Nicola Ardessi alla produzione.

A inizio estate 2023 viene pubblicato il terzo singolo, “Esotica”, il primo ad essere prodotto esclusivamente da Bravin e mixato/masterizzato dalla new entry Leonardo Caminati. Segue, il 6 ottobre, l’uscita de “L’andirivieni”.

“Sono una persona orribile” è il nuovo singolo de L’Iperuranio disponibile sulle piattaforme digitali di streaming da venerdì 17 maggio 2024.

Spotify | Facebook | Instagram | YouTube