“Sentient” è il video di Synthia Looper che offre un’oscura estetica fantascientifica

177

“Sentient” è il video di Synthia Looper che offre un’oscura estetica fantascientifica, che mostra un processo futuristico di sviluppo di una persona artificiale.

Sotto molteplici meccanismi diversi, seguendo procedure lunghe e attente, viene creato un essere umano sintetico. Iniziando come una donna informe senza tratti distintivi, si evolve gradualmente in una versione più piena e oscura di se stessa con l’obiettivo di proteggere l’umanità o tutto ciò che ne resta. In uno spazio cupo e chiuso senza segni di un mondo o di una natura in fiore, senza speranza per un futuro più luminoso, diventa ancora più arrabbiata e propone un piano, che porta a un altro mutamento di forma, dove diventa una sirena futuristica, una cyber-fata giocosa e bellissima. I suoi sguardi si fanno luminosi e colorati, sorride e danza, quasi accattivante come se cercasse di adescare coloro che sono la ragione dello stato di questo mondo in un tentativo di vendetta. L’ultimo fotogramma con un cerchio di armatura intorno a lei mostra la sua determinazione a fare tutto il necessario per raggiungere il suo obiettivo.

I testi della canzone raccontano la storia dell’uguaglianza e della non discriminazione, dell’accettazione nei confronti di chiunque, indipendentemente dalla sua razza, età, sesso, credo religioso o orientamento sessuale. Lei, Synthia Looper, si rivolge e ama altri esseri senzienti, diventando così metafora di una trama.

Link video: https://www.youtube.com/watch?v=1U9-KRORju8

Link Spotify: https://open.spotify.com/track/1DZyM7lYYb75hImc4LKtlT