Nestore pubblica il singolo Poi, una dedica d’amore scanzonata e leggera

106

Poi è il nuovo singolo di Nestore, che ha superato in circa un mese dalla sua release i 15 mila stream su Spotify. Una vera e propria dedica d’amore, scanzonata e leggera, in cui il cantautore lombardo parla di un sentimento in grado di sopravvivere nonostante le mancanze, gli screzi, gli alti e bassi che caratterizzano la relazione tra i due protagonisti della canzone. Scrivere diventa un’operazione genuina e istantanea per ringraziare una persona che riesce a sopportare e supportare chi ha al proprio fianco, che continua a far battere il cuore a distanza di tempo come se ogni giorno fosse un eterno primo appuntamento, che ritorna sempre e non riesce a dire addio quando si presenta un momento di crisi.

Prodotta da Walter Bannini, che nel corso degli anni ha lavorato con artisti del calibro di Zucchero, Fabrizio Moro e Mannarino, e distribuita da BelievePoi rappresenta in toto la verve disincantata di Nestore, in grado di trasmettere una ventata di buon umore nei confronti dell’ascoltatore, accattivato da un ritornello che entra subito in testa e da frasi ad effetto che manifestano tutta la gratitudine e la sensazione di positività e fortuna di condividere un percorso di vita con una dolce metà che lo fa sentire appagato e compreso.

Ascolta Poi su Spotify

Segui Nestore su Instagram

Ernesto Paolo Crespi è un cantautore di Sesto Calende, in provincia di Varese, classe 1985. In attività dal 2006 con la cover band dei Monkeys Scream, ha dato vita a un progetto cantautorale nel 2016 con Erno e gli avanzi di balera, sotto il cui nome d’arte ha pubblicato Funerale di un cinese, brano irriverente e spesso in rotazione nel programma Ciao Belli di Radio Deejay. Nestore nasce nel 2019 con l’intento di alleggerire il senso di pesantezza e di tristezza che pervade il panorama indipendente, con brani dagli arrangiamenti coinvolgenti, dai testi bizzarri e spiritosamente romantici.