“Nel mio processo creativo, sono guidato principalmente dall’istinto” – intervista a Collettivo Casuale

47

Ciao Konrad, questo vostro nuovo album è dedicato alla persona forse più importante nelle vite di noi tutti. Quale è il filo conduttore che unisce i vari brani?

Il filo conduttore che unisce i vari brani è l’amore e la gratitudine nei confronti di questa persona, esplorati attraverso diverse prospettive e emozioni.

Ogni lavoro artistico è ispirato da situazioni ed episodi che generano emozioni, che poi si trasformano in arte, questo disco ne è la prova vero?

Assolutamente, ogni lavoro artistico nasce dall’ispirazione tratta dalle esperienze di vita che ci circondano. Questo album è un riflesso di ciò, un’espressione delle nostre emozioni e dei nostri pensieri più profondi.

L’ispirazione dunque si trova in tutto ciò che ci sta intorno e ogni cosa può dar vita a un capolavoro?

Esattamente, l’ispirazione può davvero venire da qualsiasi cosa: dalle persone che incontriamo, agli eventi che viviamo, alle emozioni che proviamo. Ogni cosa può essere una fonte di ispirazione per creare arte.

Nel creare i tuoi brani, sei più portato alla ricerca e allo studio, o sei più mosso dall’istinto?

Nel mio processo creativo, sono guidato principalmente dall’istinto. Certo, lo studio e la ricerca sono importanti per affinare le mie abilità, ma alla fine è l’istinto che guida la creazione di nuovi brani.

Ci sono degli artisti che hanno segnato maggiormente il tuo cammino?

Ci sono molti artisti che hanno influenzato il mio percorso, ma quelli che mi porto dietro sono: De André, Fossati, Fabi, Silvestri, De Gregori, Eddie Vedder, Pearl Jam, Alice in chains, Radiohead.

Si sa già la data di inizio del tour?

Per quanto riguarda il tour, al momento stiamo ancora pianificando le date. Appena avremo informazioni più precise, le condivideremo con i nostri fan. Posso già dire che a luglio e ad Agosto saremo in Puglia. Inoltre, possiamo ufficialmente dire che io, Irene, Fabio, Guido e Zita, siamo pronti ad entrare in studio per un nuovo lavoro firmato Virgin Music Group.

Grazie della disponibilità Konrad, vuoi salutare qualcuno?

Grazie a te per l’interesse e il supporto! Vorrei mandare un saluto speciale a tutti i nostri fan che ci sostengono sempre con il