Luca Amoroso: con “Gli Stessi Giorni” ci si prepara al cambiamento

43

Con l’esordio “Mondo perdona” si era fatto notare. Si fa sempre notare la psichedelia nel tempo di oggi dentro cui la spiritualità ha di granlunga lasciato il passo alla perfezione industriale delle cose. Luca Amoroso promette allora di tornare con un disco grande, importante, e lo fa anticipandolo con questo nuovo singolo dal titolo “Gli Stessi Giorni”. E le premesse sono ottime e dunque ci mettiamo in attesa:

«È una canzone che farà parte di un grande album che va interpretato come una bibbia, o almeno una bibbia personale. La canzone si trova all’inizio, dove il protagonista vive tutti gli stessi giorni tormentato da domande esistenziali e dubbi sulla propria figura, su questo mondo e la sua interazione con le persone. Stanco di questo meccanismo si appella ad un Dio, che possiamo intendere chiunque si voglia. Dio inteso anche come un filo di vento che accarezza una foglia. Ed inizia il suo percorso molto duro di cambiamento, attraverso diverse e lunghe tappe». Luca Amoroso