“Il Colore Mancante” è il terzo singolo del cantautore Teo gfo

107

In questo brano sono presenti le influenze cantautorali e rock dell’artista che vanno a mescolarsi a sonorità più recenti grazie all’arrangiamento del produttore Marco Taurisano e al master di Carmelo Avanzato.

La canzone inizia con un arpeggio di chitarra, molto semplice ma emotivamente impattante a cui si aggiunge un pattern di batteria delicato ma che amplifica l’effetto dell’arpeggio di chitarra. Successivamente entra anche la voce. Teo gfo utilizza un timbro semplice e diretto, con un naturale grattato ed una dinamica sempre molto alta.

Il messaggio di “Il Colore Mancante” è un invito ad adattarsi alle difficoltà della vita mantenendo sempre un umore positivo indipendentemente da ciò che ci accade, ma allo stesso tempo vuole sottolineare la difficoltà di proseguire con la propria vita quando la persona, uno stato d’animo o una sensazione a te cara, a cui sei affezionato, si allontana da te.

Ho trovato molto efficaci gli accostamenti come sole e luna, birra e schiuma, ferita e punti di sutura, dei paragoni efficaci e lineari, facilmente comprensibili da chiunque e che arrivano dritto al cuore. Il Colore Mancante è un brano semplice e lineare che arriva facilmente al tuo cuore e ti abbraccia, facendoti capire che tutto ciò per cui sei preoccupato andrà bene.

La qualità audio è discreta e gli arrangiamenti sono ridotti all’osso, una scelta adeguata per il genere. Insomma un singolo di buon livello per questo artista…

Link del video:
https://youtu.be/3YWiRF-eOZA

Link intera canzone:
https://youtu.be/JDcb1LOukTc