Il 14 luglio è uscito ‘’HD’’ di EFFE

143

EFFE, in cerca di se stessa dal 1995. Un po’ pop, un po’ rock, un po’ ancora non lo sa. Scrive, beve molto Negroni e si dispera per le ragazze. Non necessariamente in questo ordine.

Con un gusto marcatamente pop e senza veli, sfrontato, diretto, l’artista si presenta e presenta il suo prossimo brano, il racconto di una notte di passione che va oltre la passione. ‘’Ho scritto HD dopo una notte in un motel a ore di Torino – dice l’artista. Lei era bellissima, biondissima e sfacciatamente libera, proprio come questa canzone. Grazie S., è stata una notte indimenticabile’’. Nella vita di tutti i giorni ci sono situazioni e persone che lasciano un segno, in un modo o nell’altro. ‘’HD’’ è la dimostrazione di come la brevità di un attimo e il suo impatto emotivo possano cambiare gli equilibri e renderci più consapevoli della nostra libertà.