I The Framez ci raccontano il nuovo singolo Case il velo

24

Ecco cosa ci hanno raccontato i The Framez, band lombarda che ha da poco pubblicato il nuovo singolo Cade il velo, che anticipa il primo disco di inediti

Ciao ragazzi, Cade il velo è il vostro nuovo singolo. Di cosa parla?

Ciao a voi, riprende un po’ il tema delle maschere pirandelliane. E’ uno sfogo nel potersi realmente mostrare come si è, con tutte le proprie fragilità, le debolezze ma anche le virtù e i contro-pensieri, senza il timore di esser sempre giudicati.

Musicalmente quali sono i vostri punti di riferimento?

Ne abbiamo diversi, partendo dal rock classico come Led Zeppelin e Stones, fino ad arrivare a quelli più funky come Living Colour, Red Hot o Snarky Puppy.

Il pezzo anticipa il vostro album, cosa potete anticiparci?

Abbiamo scelto questo singolo come anticipazione, perché riassume bene il nostro stile e il nostro suono. L’album sarà composto da 10 canzoni, pieno di groove e di analogico. Abbiamo scelto per il nostro album di debutto di essere nudi e crudi come risultiamo in sala prove.

State suonando parecchio, quali feedback state ricevendo?

Per il momento devo dire tutti molto positivi. Ci fa piacere. Speriamo sia solo l’inizio.