Eleonora Toscani e il suo “Odio tutti” pieno d’amore

43

Onde Indipendenti ha il piacere di ospitare Eleonora Toscani, artista che il 6 maggio pubblica per Giuro SRL il suo nuovo singolo “Odio tutti”. Noi le abbiamo chiesto di parlarci da dove nasce questo brano, in che situazione e in più abbiamo parlato anche delle ispirazioni a livello musicali. Per scoprire cosa ci siamo detti, trovate qui l’intervista, buona lettura!

Ciao Eleonora, ti facciamo qualche domanda sul tuo progetto musicale, quando nasce?

Per gli standard di oggi il mio progetto nasce relativamente tardi, ho iniziato a scrivere che avevo già 20 anni.

“Odio tutti” è il singolo che hai pubblicato da poco per Giuro SRL, raccontaci qualcosa in più su questo brano!

È un brano nato da una domenica apatica passata a guardare video tutorial su YouTube, parte tutto da lì. Racconta un po’ di emozioni vissute negli ultimi anni, in particolare le emozioni scaturite dalla quarantena.

A quali artisti ti ispiri principalmente per le tue creazioni musicali?

Non ho un riferimento musicale specifico, mi lascio molto influenzare da quello che mi succede. Quindi se sto parlando con qualcuno ed esce fuori una frase particolare la segno subito o se sono al bar e parte una canzone con una produzione che mi colpisce segno il titolo e me la vado a studiare a casa. Niente di specifico, ma cerco di essere sempre molto attenta

Se ti chiedessimo di pensare all’attuale scena musicale, con quali artisti ti piacerebbe collaborare?

Daniele Silvestri, Fiorella Mannoia, Franco126, Margherita Vicario.

Hai progetti o nuove uscite a cui stai già lavorando?

In progetto c’è sicuramente l’uscita del CD prima della fine di quest’anno, e quindi chiaramente ho già preparato gli altri singoli che usciranno

Lancia un messaggio a chi ti sta leggendo in questo momento!

Se siete nel dubbio se fare o non fare qualcosa oggi: fatela!