Dody presenta A New Life: “Un brano autobiografico e personale”

70

Dody torna con il suo ultimo singolo, A New Life. Un brano intenso, vero e puro che nn conosce filtri e che mette in primo piano la sua biografia raccontando quel senso di riscatto nei confronti della vita dopo una dura ricerca della propria libertà. Ecco cosa ci ha raccontato nella nostra intervista!

Buongiorno Dody! Il 23 settembre è uscito A New Life, un pezzo molto importante per te. Come mai la scelta di scrivere un testo in inglese?

Sin da piccola ho ascoltato prettamente musica inglese perché mi dava maggiori emozioni e tutt’ora è ancora così. Quando canticchio qualche melodia la penso sempre in finto inglese. Allo stesso modo è nato “a new life”. Tengo a precisare che il testo non l’ho scritto io ma una madrelingua britannica.

Una frase molto forte è “I never tried to decide for me”. Cosa significa per te?

Significa che per tanto tempo non sono riuscita a prendere le mie decisioni senza essere influenzata e faccio riferimento alla frase..  the end is coming now perché a un certo punto la fine di tutto questo stato soffocante sta finalmente finendo.

Nella copertina sei tu protagonista, come mai questa scelta?

Beh è un brano molto personale ed autobiografico per cui la scelta della copertina è stata semplice.

Il tuo nome d’arte è molto interessante, anche internazionale. È nato casualmente oppure è stato pensato attentamente?

No, in realtà ho solo tolto una d al nomignolo che mi porto da una vita! Sin da piccola tutti mi hanno sempre chiamata Doddy.

Qualche data live?

Ho già partecipato a due festival recentemente proponendo in anteprima il mio brano… seguitemi e presto ci saranno delle date! Ho ancora tanto da fare!