“Come cavolo fai” a non conoscere Frag?

48

Abbiamo scoperto oggi la penna di Frag, cantautore al terzo singolo in assoluto ma al debutto con l’etichetta indipendente ligure Revubs Dischi che, negli ultimi mesi, sta proponendo al mercato e al pubblico nomi interessanti e degni d’attenzione.

“Come cavolo fai” – questo l’emblematico titolo del brano, suffragato da una copertina decisamente divertente – è un brano che si muove su sonorità Itpop, mantenendo una certa aderenza agli stilemi del mainstream che da Dente e dal primo cantautorato indipendente portano dritti dritti verso i suoni e le immagini da Indie Italia di Spotify; la strofa dimostra in effetti un’identità di scrittura che convince, restando orecchiabile – forse a tratti più del ritornello – senza perdere in ricercatezza di poetica.

La produzione del brano permette all’hook nascosto (in piena vista) nel titolo di esplodere facendosi tormentone,  sottolineando il potenziale di un progetto che aspetta solo nuove conferme per farsi fino in fondo convincente. Intanto, fin qui, non possiamo far altro che godere di quanto fin qui pubblicato, aspettando il momento giusto per poter constatare l’eventuale nascita di una stella.

Noi di certo teniamo FRAG, da oggi in poi, nei nostri radar.