Antonio Pisu ci racconta il suo primo singolo Oltre il confine

56

Antonio Pisu debutta come cantautore con Oltre il confine, canzone che racconta della guerra attraverso gli occhi di un bambino. Il regista e attore teatrale ci ha raccontato qualcosa in più sul suo nuovo progetto

Ciao! Descrivi in una parola Oltre il confine

Dura!

Una carriera da attore e regista di tutto rispetto e adesso un nuovo esordio. Che aspettative hai?

Per la prima volta non ho nessun tipo di aspettativa, quindi sono rilassato e mi diverto. Forse le cose migliori nascono con questo stato d’animo.

Vorresti affiancare i tuoi due mondi nel campo del videoclip musicale? Ci sarà nel caso di Oltre il confine?

Perché no? Mi piacerebbe. Al momento non è in programma ma non escludo nulla.

Tre cantautori italiani in attività che stimi e perché?

Mannarino, Laszlo e un terzo non mi viene…o meglio mi viene ma non è più in attività anche se vivo. Il motivo è semplicemente che mi emozionano.

Con che tipo di musica sei cresciuto invece?

Giuro che non ho un genere preferito nell’ascolto. Sabato ero al concerto dei Pearl Jam, la prossima settimana vado a quello dei Guns, mi ascolto il cantautorato depresso…sono confuso.