Anteprima Videoclip – “Red Zone” il nuovo singolo di Vic Petrella

172

In anteprima esclusiva su Onde Indie Pendenti, il video “Red Zone”, secondo singolo estratto dal disco d’esordio “Sperimentalist” dell’autore foggiano Vic Petrella, disponibile dal 07 maggio 2021 in rotazione radio e video, pubblicato e distribuito da (R)esisto.

Così Vic Petrella presenta il nuovo singolo: È passato più di un anno dall’inizio della pandemia, ma il virus continua a condizionare le nostre vite. La zona rossa aleggia come un’ombra: una spada di Damocle sulle nostre teste. La “Red Zone” ci ossessiona, castra le nostre vite, distrugge la nostra tranquillità, soffoca la nostra voce, ma non può spegnere la musica. La speranza permane.
La voglia di ritornare ad una vita normale è molto forte, ciò ci dà forza per affrontare questo nemico invisibile.
Ci spinge in avanti verso il futuro; che sia migliore o peggiore, dipende solo da noi.

Vittorio Petrella, conosciuto anche come Vic Petrella, nasce a Foggia il 20 maggio del 1996. Malgrado fosse fin dall’infanzia legato alla musica rock e metal grazie agli ascolti del padre, viene, all’età di 6 anni, indirizzato verso lo studio del pianoforte classico. Tali studi lo accompagnano fino ai 22 anni, quando decide di abbandonare il conservatorio per dedicarsi agli studi di archeologia presso l’Università degli Studi di Foggia, dove si laurea nel 2019, con la promessa però di non abbandonare la musica. Dopo una serie di esperienze in alcuni gruppi del foggiano, come tastierista ed arrangiatore, decide di intraprendere la carriera da solista e nel maggio del 2019 registra il suo primo demo autoprodotto in homerecording dal nome “Demo – 01”, curando la scrittura di tutte le parti strumentali e della voce. Tale lavoro gli permette di essere notato dal produttore ferrarese Massimiliano Lambertini, con il quale incide il suo primo EP presso il Natural HeadQuarter studio di Ferrara, dal nome “Sperimentalist”. Attualmente continua i suoi studi di archeologia presso l’Università degli Studi di Padova, dove frequenta il corso di laurea magistrale in scienze archeologiche e contemporaneamente si dedica alla composizione della propria musica dalla vena fortemente sperimentale, cercando di conciliare il post-rock con elementi elettronici, psichedelici e sinfonici.

Registrato e mixato da Michele Guberti presso il Natural HeadQuarter Studio
Prodotto da Massimiliano Lambertini, Michele Guberti e Vic Petrella
Riprese video/photo director: Ilaria Passiatore, Michele Guberti
Montaggio video e post Produzione: Ilaria Passiatore
Distribuzione (R)esisto

www.facebook.com/VicPetrella
www.instagram.com/vicpetrella
www.twitter.com/VicPetrella_96