Anteprima Video – “Nothing” il nuovo singolo dei MATER estratto dall’EP “Vear”

31

In anteprima esclusiva su Onde Indie Pendenti, il video “Nothing” secondo singolo estratto dal nuovo EP “Vear” della band bolognese MATER, disponibile dal 17 maggio 2024. Produzione artistica Michele Guberti (Massaga Produzioni), realizzato presso il Natural Headquarter Studio di Ferrara.

Così la band emiliana presenta il nuovo lavoro: “Nothing” arriva da una forsennata passione amorosa finita malissimo. Il protagonista si accorge che sta percorrendo una strada dove una volta si incontrò con la sua amata nel momento nel quale lei già lo stava rimpiazzando con un altro. Va a vedere delle foto della ragazza e si accorge che lei adesso ha lo stesso identico sguardo che aveva quando stavano insieme e capisce che per lei non è cambiato niente. È in quel momento che lui si rende conto che per lei non ha fatto nessuna differenza, che fra la ragazza che stava con lui e quella che è passata oltre non è cambiato niente. E pensa: “quel niente sono io”.
Le sonorità, prima sinuose poi aspre del pezzo, accompagnano la presa di coscienza del protagonista che, mano a mano che riporta alla luce quella storia, la rilegge sentendosi preso in giro, usato e poi buttato via come qualcosa di completamente irrilevante.

A volte ti accorgi che più la realtà ce l’hai davanti agli occhi e più non la vuoi vedere – dichiara Riccardo Fedrigo, cantante dei Mater e autore del testo – E non è nemmeno che non te ne accorgi, lo sai. Ma non sei pronto a ingoiare un dolore del genere e allora cerchi di passarci sopra, di far finta di niente. Semplicemente perché non sei pronto ad affrontarlo. Salvo poi trovarti a dover passare attraverso un processo di ricostruzione difficilissimo, per via del male che ti è stato fatto e che sei costretto a portarti addosso, prima di liberartene. È in quei momenti che pensi a chi quel dolore te l’ha fatto senza curarsene minimamente.

I MATER sono un gruppo bolognese composto da Riccardo Fedrigo, Alessandro Donegà, Riccardo Roncagli e Daniele Benasciutti. La band prende il nome dalla traduzione latina di “Mother”, il brano di John Lennon che apre l’album “Plastic Ono band”, primo lavoro solista dell’ex Beatles. Hanno all’attivo un EP autoprodotto intitolato “Not this time” pubblicato nel marzo del 2022.
Anticipato dal singolo “Lollipop”, esce il 24 novembre 2023, in CD e su tutte le piattaforme digitali, il nuovo EP “Vear” della band, distribuito e promosso da (R)esisto. Produzione artistica Michele Guberti (Massaga Produzioni), realizzato presso il Natural Headquarter Studio di Ferrara.

I Mater sono:
Riccardo Roncagli (basso e tastiere)
Daniele Benasciutti (batteria)
Riccardo Fedrigo (voce e chitarra)
Alessandro Donegà (chitarra)

Crediti:
Registrato e mixato da Michele Guberti presso il Natural HeadQuarter Studio di Ferrara
Prodotto da: Michele Guberti e Mater
Management e promozione: (R)esisto
Cineoperatore: Riccardo Fedrigo, Alice Rainone
Montaggio video: Riccardo Fedrigo

www.facebook.com/Materband
www.instagram.com/matertheband